Delfo Menicucci

Docente di Canto Lirico al Conservatorio "Giuseppe Verdi" di Milano, tra i suoi allievi molti cantanti di livello internazionale tra cui il Tenore Andra Bocelli. Conosciuto principalmente in tutto il mondo per la sua tecnica dell'"Affondo", ha pubblicato vari testi in merito a questo metodo vocale, molto diffuso ed apprezzato, anche in Asia, dove in questi anni sta portando avanti progetti dal marchio tutto Italiano.

Clicca sull'immagne per essere reindirizzato al sito web del Grande Maestro Delfo Mencucci

Enzo Consogno

Nato a Tortona, Enzo Consogno si è diplomato in organo e composizione organistica, in musica corale e direzione di coro ed è diplomando in composizione principale.
Come organista ha svolto attività concertistica come solista e in gruppi da camera perfezionandosi con i maestri Harald Vogel e Tom Koopmann. Nel 1996 ha partecipato a una masterclass tenuta dal compositore ungherese György Ligeti; ha inoltre seguito corsi di Analisi e Composizione tenuti dal M° C. Mosso e dal M° R. Piacentini.
Dal 1989 sostituisce il M° G. Zecca alla direzione del Coro “G. Verdi” di Pavia, con il quale svolge intensa attività concertistica.
Ha allestito le opere Traviata e Rigoletto di Verdi, Madame Butterfly di Puccini e la Messa di Gloria di Mascagni con l’Orchestra Città di Pavia.
Dal dicembre 1998 collabora con l’Orchestra Filarmonica di Verona diretta dal M° A. Nanetti, col quale si è esibito nella celebre Sala del Conservatorio Municipale di Lussemburgo in un concerto con la partecipazione, tra gli altri, del soprano Katia Ricciarelli.
Nel 1999 ha diretto in prima mondiale la parte corale della Cantata Roma nobilis del compositore Giuseppe Zanaboni con l’Orchestra Filarmonica Italiana diretta dal M° Walter Proost.
Nel Duomo di Milano ha diretto la parte corale della Messa Solenne per Santa Cecilia di Charles Gounod ed è stato chiamato dal Teatro dell’Opera di Friburgo per allestire il coro nelle opere Madame Butterfly e Boheme. Dal 1999 ha allestito il coro di voci bianche “Laeta consonantia”. Nell’ottobre del 2000 metterà in scena e inciderà su CD opere di Catalani e Mascagni.

All’attività concertistica affianca quella didattica.
Stampa Stampa | Mappa del sito
© Emanuele Semino - E.S. Studio Records and Centauro Records - Italy - © 2020